Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

SQ - Stress Questionnaire

Gabriele Giorgi, Giulio Arcangeli, Vincenzo Cupelli

Sintesi

Lingua: Italiano
Finalità: analisi organizzativa per la valutazione e prevenzione dello stress
Età/target: lavoratori e loro capi
Caratteristiche: questionario self-report in auto (SQ-a) ed eterovalutazione (SQ-e)
Composizione:
69 item
Somministrazione: forma: individuale o collettiva (carta e matita)
tempo: 20’ circa
Scoring: forma: computerizzata
tempo: immediato
Report:
  • aggregato per i collaboratori
  • individuale per i capi
  • aggregato per i capi
  • di confronto capo-collaboratori
Psicometria:
Punteggi QI (M = 100; DS = 15)
Campione:
  • SQ-a: 1500 lavoratori (59% uomini; 60% anzianità di servizio ≥ 7 anni; 91% tecnici, impiegati, operai)
  • SQ-e: 200 capi (69 uomini; 80% anzianità di servizio ≥ 7 anni; 64% con funzione di manager/dirigente)
Data di pubblicazione: settembre 2013
Qualifica: A2
Vantaggi

Confronto capi-collaboratori: l’SQ permette di quantificare lo scarto tra lo stress percepito dalle persone e lo stress che il loro capo pensa che vivano. L’azienda può quindi prendere fattivamente in considerazione il tema dei carichi di lavoro, dell’organizzazione del lavoro, della produttività, del rapporto causa/effetto tra benessere individuale e organizzativo e qualità delle relazioni tra capi e loro collaboratori.

Ampliamento delle variabili stressogene: a differenza della maggior parte dei test sullo stress, l’SQ è finalizzato alla promozione del benessere e allarga di conseguenza il panorama delle possibili fonti di stress, prendendo in considerazione variabili stressogene di natura sia individuale che organizzativa, fino ad arrivare ai vissuti connessi alla crisi economica.

Completa autonomia del consulente: il software di scoring permette rapide elaborazioni anche di gruppi numerosi (fatti salvi i tempi di data entry) e fornisce in maniera chiara ed essenziale i risultati, permettendo al consulente di scegliere se presentarli direttamente al cliente o utilizzarli come base per una propria proposta di intervento.

Nascondi [ - ]
Introduzione

Le persone al lavoro svolgono i compiti previsti dai loro ruoli secondo le proprie caratteristiche, emozioni e motivazioni da un lato e la cultura organizzativa dall’altro: sono il vero motore trainante delle organizzazioni e lo stress lavorativo è una minaccia al suo funzionamento ottimale. Sempre più aziende, anche grazie al D.Lgs. 81/2008 e all’informazione che successivamente a esso si è diffusa, hanno compreso l’importanza del tema e di come debba essere gestito: non tanto il documento di valutazione dei rischi, quanto la presa in carico della sfera soggettiva, rivolta a verificare le fonti di stress e a proporre interventi in ottica preventiva.
L’SQ, partendo dal DVR, permette appunto di approfondire la percezione dello stress evidenziando la possibile dicotomia tra capo e collaboratori. L’SQ è quindi uno strumento di analisi organizzativa finalizzato alla promozione del benessere e all’ottimizzazione dei processi all’interno dell’azienda.

Informazioni tecniche

Struttura

L’SQ è un questionario self-report che valuta la percezione dello stress rispetto a:

  • individuo
    • supporto dei superiori
    • richieste del lavoro
    • controllo sul lavoro
    • supporto dei colleghi
    • ruolo;
  • compito
    • richieste fisiche
    • elaborazione delle informazioni;
    • contesto fisico
    • ergonomia
    • condizioni di lavoro pericolose;
  • contesto psicologico
    • condizioni di rischio per la diversità
    • training
    • welfare;
  • contesto socioeconomico
    • crisi economica
    • employability.

 Il test propone anche una scala di controllo, denominata “Impressione positiva” che risulta particolarmente utile per ritarare l’eventuale tendenza dei lavoratori a rispondere come essi immaginano che l’azienda si aspetti.

Software di scoring e report

Nel kit è compreso il software di scoring che permette la generazione di 4 tipi di report:

  • aggregato per il gruppo di lavoro (valutazione tra pari e dunque fra collaboratori);
  • individuale per chi gestisce risorse (capi);
  • aggregato per il gruppo di capi;
  • comparazione capo-collaboratori.

Grazie a questa versatilità, il consulente è in grado di progettare il proprio intervento a seconda del valore aggiunto che gli vorrà dare, fino ad arrivare ad assumere tratti di una vera e propria ricerca-intervento.
A differenza di molti programmi simili, il software di scoring non propone costi aggiuntivi sulla base del numero di persone cui viene proposto il test.

Somministrazione

Il test è somministrabile in modalità carta e matita utilizzando gli appositi fascicoli:

  • versione SQ-a: questionario in autovalutazione rivolto a tutti i lavoratori inclusi nell’indagine sullo stress;
  • versione SQ-e: questionario in eterovalutazione che permette a chi gestisce risorse di esprimere la propria valutazione sullo stress percepito dai propri collaboratori.
Applicazioni

Le applicazioni sono molteplici: dal “semplice” progetto rivolto alla prevenzione del rischio stress a seguito di quanto emerso dal DVR ad analisi organizzative di maggior valor aggiunto rivolte a una reale promozione del benessere.
Al pari di un test sulla motivazione, ad esempio, l’SQ permette di focalizzare l’intervento di sviluppo organizzativo su un costrutto ben preciso, che ormai molte decine di studi individuano come chiave per un’efficiente produttività; ma a differenza di quello, che scarica sui lavoratori la responsabilità del cambiamento e del possesso dei requisiti vincenti, l’SQ permette di lavorare in un clima di reciproca (azienda-lavoratori) responsabilizzazione. Lavorare sullo stress dei lavoratori e sulla percezione che ne hanno coloro che li gestiscono significa affrontare davvero il tema del benessere organizzativo.


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6001101 Kit SQ [manuale + 20 questionari SQ-a + 10 questionari SQ-e + programma di elaborazione (licenza annuale a uso illimitato)] € 383,04 ***
cod. 6001102 SQ Manuale € 35,00 *
cod. 6001103 40 questionari SQ-a € 104,00 *
cod. 6001104 20 questionari SQ-e € 52,00 *
cod. 6001107 100 questionari SQ-a € 208,00 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)

Prodotti correlati

Copertina di d2-R Test di attenzione concentrata

d2-R Test di attenzione concentrata

Rolf Brickenkamp, Lothar Schmidt-Atzert , Detlev Liepmann

Il d2-R è la versione aggiornata del test ad oggi più utilizzato in Europa e USA per la misurazione delle abilità di concentrazione e attenzione, grazie alla sua unica combinazione di semplicità d'uso e complessità dei costrutti misurati.
Copertina di AMI - Achievement Motivation Inventory

AMI - Achievement Motivation Inventory

Heinz Schuler, George C. Thornton III, Andreas Frintrup, Michael Prochaska

L'AMI valuta la motivazione al successo ed è quindi lo strumento ideale per individuare i potenziali ai fini dello sviluppo di carriera. Può essere efficacemente impiegato in attività di assessment o development center come strumento su cui costruire il colloquio di restituzione individuale. 
Copertina di BIP - Business-focused Inventory of Personality

BIP - Business-focused Inventory of Personality

Rüdiger Hossiep, Michael Paschen

Il BIP è un questionario internazionale (già disponibile in 16 lingue), appositamente creato per fornire informazioni sulla personalità orientata al business. E' lo strumento per eccellenza per il Talent Assessment.
Copertina di The Psychologist Manager

The Psychologist Manager

Louise Kelly, Jay M. Finkelman

Uno psicologo che fa il manager? Questo libro descrive le sfide e le opportunità che si pongono oggi agli psicologi che sono nella posizione di ricoprire ruoli di leadership e di management nell’industria e nella pubblica amministrazione