Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

TNL - Test Neuropsicologico Lessicale per l’età evolutiva

Giuseppe Cossu

Copertina di TNL - Test Neuropsicologico Lessicale per l’età evolutiva
acquista

Sintesi

Finalità: valutazione delle abilità lessicali e diagnosi dei Disturbi Specifici di Linguaggio
Età/target: 3-9 anni
Caratteristiche: test standardizzato con utilizzo di immagini
Composizione:
5 prove, 2 libretti stimolo per un totale di 250 immagini
Somministrazione: forma: individuale
tempo: 15 minuti circa
Scoring: forma: protocollo di registrazione
tempo: punti T per ciascuna prova, calcolati su fasce di età di 6 mesi
Campione:
675 bambini di età compresa tra i 3 e i 9 anni
Data di pubblicazione: aprile 2013
Qualifica: B1
Vantaggi

Valutazione rapida e completa: attraverso cinque prove rapide e di agevole somministrazione, l’esaminatore può disporre di un quadro completo ed esauriente che descrive le abilità del bambino in riferimento a: comprensione e produzione lessicale, fluenza verbale e fonemica, in età prescolare e scolare.

Valutazione della fluenza: le prove di fluenza semantica attualmente disponibili nel nostro Paese si applicano alla popolazione in età scolare. Poter disporre di una misurazione accurata di tale competenza già in età prescolare fornisce al clinico importanti indicatori di rischio, sulla base dei quali poter intervenire in fase precoce potenziando abilità e competenze specifiche.

Unica versione: la possibilità di disporre di un’unica versione dello strumento per tutte e 12 le fasce di età esaminate agevola il clinico nella somministrazione e rende i risultati confrontabili nel tempo, cosa particolarmente utile nel caso si proponga al bambino un programma di intervento o venga effettuato un follow-up.

Nascondi [ - ]

Informazioni tecniche

II edizione: manuale e protocollo

I rigorosi criteri di selezione del corpus lessicale, la rapidità di somministrazione del TNL e l’utilizzabilità del parametro tempo, (unitamente all’indice di accuratezza), consentono una precisa valutazione delle competenze lessicali entro un ampio arco cronologico. Nella precedente edizione, il cut-off per le prestazioni patologiche era definito in base al corrispondente valore in punti T.
L’esperienza di cinque anni di applicazione del TNL ha evidenziato i limiti di questa misura che non appariva in grado di discriminare tra livelli patologici di diversa gravità, né di quantificare con accuratezza la positiva evoluzione di bambini con gravi deficit lessicali ad inizio della riabilitazione. Per tali ragioni, in questa seconda edizione i livelli prestazionali sono stati tradotti nei corrispettivi punti z.

Nelle tabelle normative, nel manuale e nel protocollo, punteggi grezzi sono pertanto convertiti in punti z. I punti al di sotto del cut-off, da considerarsi patologici (sotto -2.00 punti z), sono evidenziati in modo da permettere al clinico l'immediata collocazione del disturbo per ogni specifica dimensione.

Nota: La I edizione dei protocolli (in vendita sino al 31 maggio 2018) non può essere utilizzati con la II edizione del manuale (così come la II edizione dei protocolli non può essere utilizzata con la I edizione del manuale).

Struttura

Le competenze lessicali vengono valutate mediante l’utilizzo di immagini, chiedendo al bambino di indicare una figura target tra quattro alternative (tutte appartenenti alla medesima classe semantica) o di denominare, sia rapidamente che in condizioni facilitate, una serie di figure. La fluenza verbale, misurata sia in riferimento a categorie semantiche sia ad indici fonemici (parole con stesso fonema iniziale), analizza le funzioni esecutive verbali, offrendo una stima dell’accesso lessicale esplicito del bambino alle parole.

Materiale
Il materiale consiste di due libretti a colori contenenti una serie di immagini disegnate con uno stile moderno e accattivante. Un protocollo di registrazione permette di seguire la somministrazione e registrare la performance del bambino
Applicazioni

Si applica a tutti i bambini per i quali venga richiesta una valutazione del linguaggio. Si mostra particolarmente utile nell’ambito dell’indagine diagnostica finalizzata ad individuare Disturbi Specifici del Linguaggio, disturbi a carico dell’abilità lessicale o eventuali quadri clinici in cui la presenza di una problematica a carico del linguaggio può interferire, come nel caso dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Risorse


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6001001 TNL - Kit
[libretti di somministrazione + manuale II ed. + 40 protocolli di registrazione II ed.]
€ 279,00 ***
cod. 6001002 TNL - Manuale II edizione € 40,00 *
cod. 6001003 TNL - 20 protocolli di registrazione II edizione € 39,04 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)

Prodotti correlati