Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube Vai al nostro profilo Instagram
logo-sito-qi.jpg

Sceno-2. Versione riveduta e aggiornata dello Scenotest di Gerdhild von Staabs

Gerd Lehmkuhl, Gabriele Meyer-Enders, Ulla Jule Breuer, Volker Tschuschke, Franz Wienand

Sintesi

Finalità: comprensione delle problematiche inconsce e della struttura della personalità
Età/target: bambini dai 3 anni, adolescenti e adulti
Caratteristiche: test proiettivo a somministrazione standardizzata
Composizione:

Set di pupazzi e oggetti da comporre in “scene”

Somministrazione: forma: individuale (collettiva in terapia familiare)
tempo: 10-45'
Scoring: forma: interpretazione del lavoro del soggetto attraverso protocollo di registrazione
tempo: ca. 30'
Data di pubblicazione: luglio 2023
Qualifica: C
Vantaggi

Profondità d’indagine: contribuisce alla comprensione dell'atteggiamento interiore del soggetto verso il mondo, con particolare attenzione alla propria vita affettiva e agli elementi psichici profondi, dando indicazioni sulla struttura globale della sua personalità.

Approccio ludico: lo Sceno-2 suscita il desiderio naturale di giocare, svela i pensieri inconsci in modo non stressante e le molte figure a disposizione danno ai pazienti l’opportunità di rivivere le proprie esperienze. I materiali sono stati in parte rinnovati o integrati con figure e oggetti nuovi.

Utilizzo terapeutico: in sede terapeutica agisce sull'assetto emotivo della persona, mobilitandone gli affetti repressi, facilitandone l'espressione nella dimensione ludica e, di conseguenza, consentendone l'elaborazione.

Nascondi [ - ]
Introduzione

Lo Sceno-2 è la versione riveduta e aggiornata dello Scenotest. Si tratta di una procedura psicodinamica per la valutazione dei problemi inconsci, soprattutto nei bambini e negli adolescenti, concepita sia come assessment che strumento di terapia. Il test offre al bambino la possibilità di rappresentare per mezzo del gioco il proprio mondo così come lo vive. L’idea di base è un approccio psicologico profondo ai problemi, al comportamento e all’esperienza dei bambini. Lo Sceno-2 fornisce inoltre informazioni sullo sviluppo cognitivo ed emotivo. Per mezzo di questa procedura che permette di esplorare l’inconscio e stimola a porre ipotesi, si accede a importanti temi emotivi e biografici, così da integrare o convalidare le informazioni ricavate da altri questionari o checklist.

Informazioni tecniche

Applicazioni

I campi di applicazione dello Sceno-2 sono principalmente in psicologia clinica e psicoterapia, nel counseling scolastico e familiare e in psicologia forense. Pur trovando uso elettivo in bambini e adolescenti, può essere efficacemente utilizzato anche con gli adulti, in terapia familiare e valutazione delle capacità genitoriali, dove tutti i componenti della famiglia possono contemporaneamente collaborare nel costruire le scene.

Struttura
Il test consiste di una serie di oggetti riposti in maniera visibile in una scatola, senza però mettere in particolare evidenza né suggerire l'uno o l'altro pezzo. La parte interna del coperchio costituisce la superficie su cui si svolge il gioco. Il soggetto è invitato a disporvi gli oggetti prendendoli dalla scatola. Poiché i pupazzi sono diversamente caratterizzati per grandezza, vestiario ed espressione del viso, essi possono esaurientemente rappresentare tutte le figure che popolano il suo mondo ed essere utilizzati per indicare azioni, stati d'animo ed emozioni differenti.
Materiali e revisione

Lo Sceno-2 è composto da un gran numero di materiali ludici diversi, raggruppabili nelle categorie pupazzi, animali, veicoli, piante, oggetti di uso quotidiano, figure simboliche e blocchi da costruzione.

Poiché lo Scenotest ha lo scopo di dare a bambini e adolescenti l’opportunità di rappresentare il proprio mondo sperimentato soggettivamente, era necessario che le figure umane e gli oggetti dello Sceno-2 corrispondessero più da vicino all’attuale ambiente reale del bambino. Inoltre, si è ritenuto importante enfatizzare un più forte orientamento narrativo in aggiunta al focus simbolico, al fine di consentire l’applicazione terapeutica in contesto scolastico, per l’avvio del contatto e l’osservazione del comportamento. Per questi motivi, il materiale originale dello Scenotest è stato rivisto e ampliato per rendere più facile per tutti i gruppi di età dare forma ai problemi che affrontano sia nella vita quotidiana che nella fantasia.

Modifiche e integrazioni al materiale di gioco

Oggetti. Il televisore è stato aggiornato e funge da schermo piatto/lavagna elettronica; in linea con gli attuali stili di vita, sono stati inclusi un telefono cellulare e un tablet; la minuteria contenuta nel sacchetto di stoffa è rimasta pressoché invariata: quattro tazze, brocca con coperchio, tre fiori, ciotola, secchiello, due pietre “preziose”; coperta e pelliccia restano dal set precedente; poltrona (rigida), poltrona reclinabile (che richiede motricità fine) e water (che tocca aree di vergogna) fungono da sedute; cinque alberi rappresentano stadi diversi di crescita; i blocchi da costruzione sono stati mantenuti senza modifiche e offrono ordine, orientamento, creatività, supporto e varietà (in totale vi sono 56 mattoncini di diverse forme, colore e dimensioni; per la mobilità, l’espressione del movimento, il desiderio di cambiamento, l’uscita nel mondo e l’orientamento al futuro, il treno e le automobili offrono possibilità di associazione; lavagna e zaino offrono possibilità di rappresentazione dell’ambito scolastico; vanga e spazzolone sono oggetti versatili per rappresentare la casa o il giardino.

Animali. Volpe, coccodrillo, scimmia, cane, cicogna e mucca fanno parte della scatola originale; leone, elefante e unicorno sono stati ridotti di dimensione; è stato aggiunto il gatto; sono possibili rappresentazioni generazionali con mucca e vitello, maiale e maialino, pollo e due pulcini; l’oca può assumere il ruolo di padre; la cicogna rappresenta la facilità di volare.

Figure umane. Il set di pupazzi include persone di generazioni diverse (nonni, padre e madre, bambini, gemelli) e i bambini possono essere rappresentati in diversi stadi di sviluppo grazie alle diverse dimensioni; è stata data importanza alla possibile rappresentazione di diversi gruppi etnici: alle figure europee-occidentali si affiancano una famiglia di pelle scura e un gruppo familiare musulmano; al medico si è aggiunta una donna medico; una novità è rappresentata dall’eroe; la principessa e il principe sono stati mantenuti.

Figure simboliche. Il pupazzo di neve, il nano e la fata erano già presenti in forma simile nello Scenotest: i personaggi delle fiabe, con cui il bambino può identificarsi, lo sollevano da conflitti di lealtà o da un controllo della realtà.

DSC04720.jpg

Il coperchio della scatola (superficie su cui si costruisce la scena) è stato progettato in modo che sia possibile estendere il bordo con i blocchi da costruzione senza soluzione di continuità.

DSC04657.jpg

 DSC04834.jpg

IMG_1620.jpg

È disponibile, infine, un protocollo di registrazione per documentare la valutazione delle scene senza dispendio di tempo e nel modo più standard e sistematico possibile.

Passaggio da Scenotest a Sceno-2

Per chi ha già il vecchio Scenotest e non vuole affrontare la spesa per acquistare tutti i materiali nuovi, abbiamo predisposto un "kit-ponte" contenente soltanto i nuovi materiali che sono stati aggiunti e quelli cambiati radicalmente. Può comunque valere la pena acquistare il nuovo kit completo, poiché ci sono molti altri materiali che sono stati modificati e migliorati nel layout, ma non sono inclusi nel "kit-ponte".


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6054001 Sceno-2 kit completo
[contiene il kit-scatola Sceno-2 con pupazzi e oggetti + manuale (eBook) + protocollo di registrazione (PDF)]
€ 2.253,00 ***
cod. 6054004 Sceno-2 "kit-ponte": da Scenotest a Sceno-2
[contiene i materiali aggiunti al vecchio Scenotest o fortemente modificati + manuale (eBook) + protocollo di registrazione (PDF)]
€ 935,40 ***
cod. 6054002 Sceno-2 manuale (eBook) € 70,00 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)