Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

23 marzo: Il modello SCERTS per l’autismo

Formazione a Distanza in sincrono

Sintesi

Titolo: Il modello SCERTS per l’autismo
Data: 23 marzo 2021
Luogo:
L'evento verrà tramesso su piattaforma Zoom e non verrà registrato per protezione dei dati sensibili dei casi clinici presentati
Accreditamento ECM NON PREVISTO
Posti disponibili: 50
Termine iscrizioni: 22 marzo 2021
Introduzione

Da poco conosciuto in Italia, il modello SCERTS per i disturbi dello spettro autistico rappresenta uno degli approcci maggiormente innovativi nell'intervento multidimensionale per l'autismo, riconosciuto a livello internazionale come modello fondato sull’evidenza scientifica ed attualmente inserito in Italia nelle Linee Guida per le buone prassi nell’intervento per i disturbi dello spettro autistico.

Il modello SCERTS è un approccio globale, integrativo, life-span, che si focalizza sulle difficoltà centrali negli ASD ovvero, la competenza socio-comunicativa (SC), la regolazione emotiva (ER) e il supporto transazionale (TS).

Ideato da Barry M. Prizant e collaboratori, il modello ha riscosso notevole successo oltreoceano e nei paesi anglofoni, nonché nei paesi asiatici, come Hong Kong, poiché si è dimostrato adattabile a diversi contesti e situazioni specifiche: mira, infatti, a favorire in modo specifico lo sviluppo delle competenze socio-pragmatico-comunicative come l’iniziativa comunicativa spontanea, l’uso di qualsiasi modalità comunicativa in contesto naturale e con una funzione comunicativa e relazionale.

Il webinar vuole offrire le informazioni essenziali per l'implementazione del metodo SCERTS nei contesti scolastici italiani: attraverso la presentazione di tre casi reali sarà possibile comprendere quali sono gli elementi chiave per una sua corretta applicazione nel contesto italiano.

Il modello SCERTS integra l’intervento con il bambino a quello con il suo contesto di vita, aiutando i partner comunicativi a sostenerlo nella sua crescita socio-comunicativa ed emotiva ed è sufficientemente flessibile da inglobare altre pratiche “evidence based” come l’ABA, il PRT, il TEACCH, la CAA, le PECS, le social stories o il DIR.

Destinatari
Psicologi, logopedisti, terapisti della psicomotricità, neuropsichiatri infantili, educatori socio-sanitari, insegnanti, assistenti specialistici ed assistenti alla comunicazione.
Programma

Il modello SCERTS: uno sguardo di insieme

Il modello SCERTS nelle sue applicazioni:

  • contesti educativo-scolastici
  • contesti clinico-riabilitativi

Il gruppo di lavoro SCERTS e il ruolo del professionista:

  • la creazione del gruppo di lavoro SCERTS
  • il rapporto con l'insegnante
  • la gestione della supervisione e della consulenza

L’utilizzo del modello SCERTS nella valutazione di alunni con ASD:

  • la programmazione educativa e l’utilizzo del protocollo SCERTS per la formulazione del nuovo PEI
  • l'integrazione del protocollo SCERTS con gli strumenti di valutazione dell'autismo
Orario
Il webinar si svolgerà dalle ore 17:30 alle ore 20:30
Iscrizioni
L’iscrizione avviene esclusivamente online, cliccando sulla icona "carrello" nella sezione "Prezzi" a fondo pagina. Il pagamento può avvenire tramite carta di credito oppure bonifico bancario, seguendo le indicazioni fornite.
Vi sono posti disponibili se la funzione di acquisto è visibile e attiva: se a fondo pagina la sezione "Prezzi" non è visibile, significa che il corso ha raggiunto le iscrizioni disponibili.

Il link per partecipare all'evento verrà inviato via posta elettronica la mattina di martedì 23.

Docente

Davide Protasi Ph.D., Pedagogista coordinatore presso il Centro Sinapsy di Roma, docente a contratto presso Sapienza Università di Roma.
Tra gli esperti ad aver condotto attività di ricerca e formazione sul modello SCERTS in Italia, collabora con numerose scuole per la progettazione educativa e didattica, riceve formazione e super-visione dalla dott.ssa Emily Rubin coautrice del modello. È co-curatore dell’adattamento italiano del volume “Il modello SCERTS - 1. Assessment”


Prezzi

Le iscrizioni alla conferenza sono chiuse
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)