Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

9 febbraio 2017, 18:30-20:00 - PAI - Personality Assessment Inventory: seminario introduttivo gratuito

Webinar interattivo

Copertina di 9 febbraio 2017, 18:30-20:00 - PAI - Personality Assessment Inventory: seminario introduttivo gratuito

Sintesi

Titolo: PAI-Personality Assessment Inventory: seminario introduttivo
Data: 7 o 9 febbraio 2017, dalle 18:30 alle 20:00
Luogo:
Online
Accreditamento ECM Non previsto
Posti disponibili: 200
Termine iscrizioni: 07 febbraio 2017
Introduzione
Il PAI è un inventario multi-scala per la valutazione clinica di adulti dai 18 anni in su. Test oggettivo self-report è volto a fornire informazioni su caratteristiche della persona che risultano fondamentali in contesti clinici. Costruito tenendo conto sia delle esigenze legate alla precisione nella misurazione che delle esigenze empiriche di disporre di uno strumento che rilevasse costrutti clinici chiave, poco dopo la sua pubblicazione negli USA fu definito uno dei più entusiasmanti nuovi test di personalità.
Il webinar gratuito si rivolge a professionisti della salute mentale che vogliono conoscere più da vicino il potenziale applicativo del PAI
Il PAI infatti facilita il processo psicodiagnostico in quanto approfondisce costrutti clinici in senso stretto attraverso 11 scale cliniche e relative sotto-dimensioni, insieme a altri aspetti importanti come la resistenza al trattamento, lo stile di interazione  e una serie di indici supplementari che individuano caratteristiche di personalità o comportamentali che possono avere una rilevanza clinica pur non appartenendo ad alcuna sindrome. Molto spazio viene dedicato ai pensieri suicidari e al relativo potenziale rischio. Completano il quadro 4 scale di validità.
Il PAI è quindi uno strumento completo che consente una valutazione ad ampio spettro ed approfondita della persona sia in termini di psicopatologia conclamata che potenziale, riducendo il rischio di non considerare aspetti importanti del quadro clinico. La solidità statitica garantisce una maggiore precisione nella misurazione e quindi riduce la probabilità di commettere errori di valutazione e di interpretazione; la scala Likert consente di esaminare non solo la presenza/assenza di un tratto ma anche la profondità e quindi la gravità dei sintomi riducendo le possibili distorsioni che portano a individuare falsi positivi e falsi negativi. Infine, gli item semplici e comprensibili rendono lo strumento applicabile a una vasta porzione di popolazione.
Programma

Com'è fatto il PAI?

  • Struttura del test: descrizione del questionario, delle aree indagate dal PAI e delle scale di misura.
  • Il campione italiano: popolazione generale e popolazione clinica
  • Metodologia di costruzione e implicazioni applicative: presentazione del razionale alla base del test in modo da mettere in evidenza come ciò si riflette sul piano dell'utilizzo e dell'applicazione.
  • Differenze con il MMPI-2: poichè il MMPI-2 è il test clinico self report ad ampio spettro più utilizzato, obiettivo del webinar è anche di mettere in evidenza differenze e analogie fra i due test in modo da dare al clinico gli strumenti di base per comprendere cosa misura l'uno e l'altro.

Cosa misura il PAI?
In questa fase vengono descritti i costrutti psicologici presi in esame nel PAI e le relative scale. In particolare:

  • Scale di validità
  • Scale cliniche
  • Scale di trattamento
  • Scale interpersonali
  • Indici supplementari
  • Item critici

Per ciascuna scala saranno proposti degli esempi di item.

Come avviene la somministrazione del PAI?

  • Presentazione della procedura di somministrazione in carta e matita con scoring online attraverso la piattaforma Hogrefe Testsystem (HTS 5).
  • Presentazione della procedura di somministrazione completamente online attraverso la piattaforma HTS 5.

Quali informazioni fornisce il report?

  • Presentazione di un report esempio per evidenziare quali sono e come vengono presentate le informazioni derivanti dallo scoring.
Destinatari
Il webinar si rivolge a operatori della salute mentale che vogliono farsi un'idea precisa di come è fatto il Personality Assessment Inventory (PAI) e dei suoi risvolti applicativi nella pratica clinica.
Iscrizioni
L'iscrizone è gratuita e riservata a psicologi e psichiatri registrati al sito Hogrefe. Per confermare la propria partecipazione, basterà inviare una email a formazione@hogrefe.it con oggetto "Partecipazione webinar introduttivo PAI". L'accesso al webinar avverà tramite istruzioni e credenziali che verranno inviate all'iscritto in risposta alla email di iscrizione.
Nella richiesta si prega di indicare a quale delle due date si desidera partecipare.
Il docente
dott.ssa Luisa Fossati. Psicologa psicoterapeuta. Si occupa da dieci anni di costruzione e sviluppo test per la clinica e per le aziende e della frormazione ai professionisti sull'uso dei test psicologici.
Autrice di pubblicazioni scientifiche e divulgative.