Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

IDS-2 - Intelligence and Development Scales for Children and Adolescents

Alexander Grob e Priska Hagmann-von Arx

Copertina IDS-2_manuale1-128px.jpg

Sintesi

Finalità:
valutazione dell’intelligenza, delle funzioni esecutive e dello sviluppo
Età:
5-20 anni
Formato:
test di performance con utilizzo di immagini e materiali 
Composizione:
6 aree funzionali, 30 subtest
Somministrazione:
individuale: carta e matita
Scoring:
protocollo di registrazione + scoring online in HTS 5
Autori italiani: 
Rosa Ferri, Monica Rea e Maria Casagrande
Pubblicazione:

dicembre 2020

Quando un bambino o un adolescente iniziano un percorso di valutazione, il clinico deve selezionare quali e quanti test utilizzare in base al motivo dell’invio, per ottenere una descrizione globale del funzionamento che orienti eventuali approfondimenti. Ora, grazie alle IDS-2, è possibile raggiungere questo obiettivo con un solo strumento. 

STRUTTURA DELLE IDS-2

Intelligenza: le IDS-2 valutano l'efficienza intellettiva sulla base della teoria gerarchica dell’intelligenza (CHC); sono indagati 7 domini dell’intelligenza, ciascuno dei quali può essere valutato attraverso due distinti subtest:

  • Elaborazione visiva
    • Comporre figure (CF)
    • Disporre piastrine (DP)
  • Memoria a lungo termine
    • Raccontare una storia (RS)
    • Descrivere un’immagine (DI)
  • Velocità di elaborazione
    • Barrare due caratteristiche (BDC)
    • Barrare figure geometriche (BFG)
  • Memoria fonologia a breve termine
    • Ripetere numeri e lettere (RNL)
    • Ripetere serie miste di numeri e lettere (RSM)
  • Memoria visuo-spaziale a breve termine
    • Riconoscere figure (RF)
    • Riconoscere figure ruotate (RFR)
  • Ragionamento concettuale
    • Completare matrici (CM)
    • Riconoscere immagini discordanti (RID)
  • Ragionamento verbale
    • Nominare categorie (NCa)
    • Nominare contrati (Nco).

 Funzioni esecutive: ne sono indagate 4, attraverso altrettanti subtest:

  • Fluenza verbale
    • Nominare parole (NP)
  • Attenzione divisa
    • Attenzione divisa (AD)
  • Effetto interferenza
    • Denominare il colore degli animali (DCA)
  • Orientamento spaziale
    • Muoversi lungo un percorso (MLP).

Abilità psicomotorie:

  • Abilità grosso-motorie (AGM)
  • Abilità fino-motorie (AFM)
  • Abilità visuo-motorie (AVM).
Competenze socio-emozionali:
  • Riconoscimento emotivo (RiE)
  • Regolazione emotiva (ReE)
  • Competenze sociali (CS).
Competenze scolastiche:
  • Ragionamento logico-matematico (RLM)
  • Competenze linguistiche (CL)
  • Lettura (L)
  • Ortografia (O).

NORME E SCORING

Le IDS-2  sono state standardizzate applicando la procedura di continous norming, che permette di ottenere dei punteggi normativi molto più precisi, con andamento progressivo tra le diverse fasce d’età, calcolati per intervalli di un mese sull’intero campione normativo. Questo rende possibile il confronto fra la prestazione di ogni soggetto e quella prototipica della sua esatta età cronologica. 

Norme e struttura permettono di considerare le IDS-2 come una vera e propria cassetta degli attrezzi: ogni subtest può infatti essere usato come una prova a sé, permettendo quindi non solo di scegliere soltanto quelle più appropriate al bambino, ma anche di dotarsi, con un unico test, di ben 30 singoli assessment.

Uno strumento di valutazione globale per l’età evolutiva, progettato per individuare punti di forza e aree critiche per lo sviluppo: le IDS-2, in corso di adattamento e standardizzazione in 12 lingue e su un campione complessivo di oltre 20.000 soggetti, si pongono, di fatto, come la più completa valutazione psicodiagnostica ad oggi disponibile.