Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

ADHD Rating Scale-5 for Children and Adolescents

George J. DuPaul, Thomas J. Power, Arthur D. Anastopoulos , Robert Reid

Copertina di ADHD Rating Scale-5 for Children and Adolescents
acquista
–15%

Sintesi

Finalità: Diagnosi e screening dell’ADHD secondo il DSM-5
Età/target: 5-19 anni
Caratteristiche: Rating scale per insegnanti e genitori
Composizione:
18 item sintomi ADHD (+ 12 per i settori di compromissione)
Somministrazione: forma: individuale
tempo: ca. 5'
Scoring: forma: modulo di scoring
tempo: ca. 5'
Psicometria:
percentili
Campione:
1056 studenti dalla 1a della primaria alla 5a della secondaria di II grado
Edizione italiana: Gian Marco Marzocchi e Marina Cavallero
Data di pubblicazione: novembre 2019
Qualifica: B2
Vantaggi

Utilità clinica dimostrata: ricerche su campioni clinici dimostrano sia il potere predittivo positivo che negativo di ambedue le scale: disattenzione e iperattività-impulsività.

Aggiornata ai criteri DSM-5,  a differenza della maggior parte degli altri strumenti per la valutazione dell'ADHD.

Utilizzabile sia per la diagnosi che per lo screening: un capitolo è interamente dedicato all’uso dell’ADHD Rating Scale-5 per questo doppio fine, fornendo una guida preziosa non solo al clinico, ma anche al ricercatore e allo studente.

Nascondi [ - ]
Introduzione

Basato su oltre 20 anni di ricerca, questo strumento valido, affidabile e facile da somministrare comprende rating scale specifiche per bambini e adolescenti, da compilarsi da parte dei genitori (comportamento a casa) e dell’insegnante (comportamento a scuola), al fine di identificare la presenza di disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD). Le checklist sono state sviluppate secondo i criteri diagnostici DSM-5.

Informazioni tecniche

Autorizzazione a fotocopiare

L’ADHD Rating Scale-5 è distribuita in forma di volume con in appendice i moduli per la somministrazione (rating scale) e per lo scoring. L’Editore autorizza chi acquista il volume a fotocopiare i moduli, esclusivamente per uso professionale.

Applicazioni
Per le sue caratteristiche, l’ADHD Rating Scale-5 si rivela utile in ogni situazione dove è necessaria una valutazione veloce e affidabile della frequenza e gravità dei sintomi di ADHD, a fini di diagnosi, screening, o per condurre studi epidemiologici. La possibilità di confrontare i dati raccolti da due fonti di informazione differenti (genitori e insegnanti), in contesti diversi dove il soggetto agisce il proprio comportamento (casa e scuola), permette al clinico di tracciare un quadro affidabile dei sintomi e quindi definire il piano di trattamento, i cui effetti possono essere agevolmente misurati attraverso la risomministrazione della scala.
Struttura

Il DSM-5 ha recepito le acquisizioni della ricerca sull’ADHD di questi ultimi decenni:

  • criteri diagnostici organizzati secondo due dimensioni distinte di disattenzione ed iperattività-impulsività, ciascuna costituita da nove sintomi;
  • necessità di formulare delle descrizioni dei sintomi diverse per bambini e adolescenti;
  • erché sia possibile formulare una diagnosi, i sintomi devono essere associati a una compromissione in almeno un’area di funzionamento (ad es., il rendimento scolastico o le relazioni sociali).

Per tali motivi l’ADHD Rating Scale-5 include due scale distinte di 9 item ciascuna che valutano il livello di compromissione associato alle dimensioni di disattenzione e iperattività-impulsività, sviluppate secondo formulazioni diverse degli item per bambini ed adolescenti, per il comportamento in contesti familiari (compilazione da parte del genitore) o scolastici (insegnante):

  • rating scale versione genitori – bambino
  • rating scale versione genitori – adolescente
  • rating scale versione insegnanti – bambino
  • rating scale versione insegnanti – adolescente.

Questo permette di valutare in che misura i problemi legati all’ADHD possano influenzare negativamente il funzionamento di bambini e adolescenti a casa e/o a scuola. Inoltre, l’ADHD Rating Scale-5 valuta, per ognuna delle due scale, 6 settori di compromissione che sono comuni tra i bambini con ADHD:

  • relazioni con altri significativi (familiari e insegnanti),
  • relazioni tra pari,
  • funzionamento scolastico,
  • funzionamento comportamentale,
  • prestazioni a casa,
  • autostima.

Gli intervistati completano ogni serie di voci di compromissione due volte: una prima volta dopo aver valutato le voci dei sintomi di disattenzione e di nuovo dopo aver valutato le voci di iperattività-impulsività. Entrambe le versioni della scala hanno forme separate per bambini (età 5-10 anni) e adolescenti (età 11-17 anni) che incorporano descrizioni dei sintomi appropriate all'età secondo il DSM-5.


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6009301 Volume ADHD Rating Scale-5 con moduli fotocopiabili € 89,00 **
Sconto 15%
€ 75,65 **
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)