Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

BAARS-IV - Barkley Adult ADHD Rating Scale-IV

Russell A. Barkley

Sintesi

Finalità: assessment dell'ADHD negli adulti
Età/target: adulti
Caratteristiche: rating scale (versioni autovalutazione e informatore) e intervista
Composizione:
30 (forma lunga) o 6 item (Quick-Screen)
Somministrazione: forma: individuale (carta e matita)
tempo: : ca. 5-7’ (forma lunga), 3-5’ (Quick-Screen)
Scoring: forma: foglio di scoring fotocopiabile
tempo: ca. 5-7’ (forma lunga), 3-5’ (Quick-Screen)
Campione:
627 soggetti di età compresa tra i 18 e gli 89 anni, provenienti da diverse regioni d’Italia (versioni self-report soltanto)
Edizione italiana: Stefano Pallanti e Luana Salerno
Data di pubblicazione: luglio 2017
Qualifica: B2
Vantaggi

Elevata utilità clinica: la BAARS-IV è una scala eminentemente clinica, che permette di verificare se le difficoltà incontrate dal paziente siano atipiche rispetto alla norma, piuttosto che valutarne la mera variazione nei livelli di attenzione, attività motoria e controllo degli impulsi rispetto alla popolazione generale.

Confronto fra auto ed eterovalutazione: la valutazione effettuata da qualcuno che conosce bene il soggetto in esame permette di avere informazioni sull’accordo tra osservatori e un rapido controllo della probabile validità delle autovalutazioni.

Rievocazione dei sintomi dell’infanzia: attraverso le versioni riferite all’infanzia del paziente, la BAARS-IV permette di definire qual è stato il decorso dei sintomi e di verificarne la persistenza.

Nascondi [ - ]
Introduzione
La BAARS-IV è stata sviluppata con l’obiettivo di misurare il grado di severità dei sintomi di ADHD negli adulti a rischio della presenza del disturbo, oppure in coloro che si rivolgono allo specialista pensando di esserne affetti. Il clinico può in questo modo comprendere, in breve tempo, quanto i disagi riportati dal paziente siano indicativi o meno della presenza dell’ADHD.

Informazioni tecniche

Autorizzazione a fotocopiare
La BAARS-IV è distribuita in forma di volume con in appendice i moduli di somministrazione (rating scale e interviste) e di scoring. L’Editore dà autorizzazione alla fotocopia dei moduli a chi acquista il test, esclusivamente per uso professionale.
Applicazioni
La BAARS-IV può essere usata per valutare la presenza e il grado di severità dei sintomi di ADHD nella vita quotidiana in maniera veloce ed economica nei setting clinici e di ricerca, permettendo di definire la probabilità che le problematiche del paziente siano abbastanza gravi o numerose da posizionarlo significativamente al di fuori della distribuzione delle normali problematiche della popolazione generale. 
Struttura

La BAARS-IV si presenta in due forme: lunga e Quick-Screen. La forma lunga fornisce i punteggi per le quattro maggiori dimensioni dell’ADHD rilevate dall’analisi fattoriale:

  • Disattenzione (9 item), Iperattività (5 item), Impulsività(4 item), che si sommano per ottenere un punteggio ADHD totale;
  • Sluggish Cognitive Tempo (SCT) (9 item non presenti nelle versioni Sintomi dell’Infanzia), che si riferisce a sintomi caratterizzanti una forma di disattenzione che non si associa a quei problemi di iperattività e di impulsività nell’agire, parlare, esprimere le emozioni, o di distraibilità che si trovano solitamente nell’ADHD.

A queste sono aggiunti 3 item che permettono di verificare la frequenza con cui tali sintomi si sono presentati (e si presentano), di stimare l’età di insorgenza e di indicare le aree in cui questi sintomi hanno determinato (e determinano) una compromissione (casa, istruzione, lavoro e relazioni sociali).  Le schede di scoring per entrambe le versioni (lunga e quick screen) permettono di calcolare il percentile corrispondente al punteggio ottenuto dal soggetto per ogni dominio e punteggio totale.

La forma lunga si presenta in due formati, ciascuno in due versioni:

  • self-report (autovalutazione) – versione Sintomi Attuali (30 item: per i sintomi e per il funzionamento attuale);
  • self-report (autovalutazione) – versione Sintomi dell’Infanzia (20 item: per il ricordo dei sintomi e del funzionamento nell’infanzia);
  • other-report (eterovalutazione) – versione Sintomi Attuali (30 item);
  • other-report (eterovalutazione) – versione Sintomi dell’Infanzia (20 item).

La Quick-Screen può essere utilizzata come uno strumento per identificare rapidamente la probabilità di un individuo di avere l’ADHD; anch’essa si presenta nei due formati self e other-report e nelle due versioni Sintomi Attuali (8 item) e Sintomi dell’Infanzia (6 item). Non misura lo SCT.

Le versioni other-report si somministrano per essere confrontate con i punteggi ottenuti dal soggetto alle versioni self-report, così da poter valutare la differenza tra auto ed eterovalutazioni. Il riscontro di ampie differenze dovrebbe motivare ad esplorare approfonditamente le possibili ragioni sottostanti, somministrando al soggetto un’intervista clinica.

Intervista

Si possono presentare delle situazioni in cui, per qualche problema, una persona può non essere in grado di completare la BAARS-IV in forma lunga o Quick-Screen: si può allora scegliere di utilizzare l’Intervista, che è basata sulla forma lunga e si presenta nelle due versioni Sintomi Attuali (27 item) e Sintomi dell’Infanzia (18 item).


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6005501 Volume BAARS-IV con moduli fotocopiabili € 89,00 **
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)