Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

13 e 14 settembre, Milano - Dalla valutazione dei precursori della comunicazione all’utilizzo delle tecnologie verso la persona con autismo

Copertina di 13 e 14 settembre, Milano - Dalla valutazione dei precursori della comunicazione all’utilizzo delle tecnologie verso la persona con autismo

Sintesi

Titolo: Dalla valutazione dei precursori della comunicazione all’utilizzo delle tecnologie verso la persona con autismo
Data: 13 e 14 settembre 2014
Luogo:
Istituto delle Suore di Maria Consolatrice
Via Melchiorre Gioia 51
Milano
Accreditamento ECM 14,7 crediti per Neuropsichiatri infantili, Psichiatri, Psicologi, Logopedisti, TNPEE, Educatori professionali
Posti disponibili: 35
Termine iscrizioni: 05 settembre 2014
Introduzione
Fornire indicazioni per la comunicazione in entrata è parte fondamentale del lavoro sulla comunicazione con il soggetto autistico non verbale e con i suoi care-givers. Anzi: poter fornire indicazioni ai genitori su come usare supporti visivi che siano effettivamente adatti allo stile percettivo e cognitivo del figlio è concretamente intervento nei contesti.
In collaborazione con lo studio logopedico Parole Tue e l'Istituto Dosso Verde di Milano, Hogrefe Editore organizza un percorso formativo di due giornate con l'obiettivo di fornire basi teoriche e metodologie operative per una programmazione di strategie visive effettivamente adeguate al soggetto e un utilizzo realmente utile di supporti visivi informatizzati, partendo dalla necessità di comprendere le difficoltà di comunicazione e lo stile di pensiero nell’autismo. La valutazione del livello di comprensione e di attribuzione del significato alla realtà raggiunto dalla persona con autismo deve costituire il punto di partenza fondamentale per la scelta di quali strategie visive utilizzare per la comunicazione.
Durante il corso verranno presentati il test ComFor per l'aspetto di valutazione del livello di precursori della comunicazione raggiunto e, nella seconda giornata, della app Immaginario che consente di creare supporti visivi puntuali per il bisogno comunicativo del momento.
Il corso è destinato a operatori che possiedono una conoscenza di base di CAA e TEACCH.
Programma
Prima Giornata.
Mattina (h. 9.30 - 13.00)
• Introduzione teorica: le basi per la costruzione  del test ComFor
• Dai deficit cognitivi ai deficit di comunicazione
• Caratteristiche del test e modalità di somministrazione
• Esempio di somministrazione: video
• Esercitazione: scoring e attribuzione punteggi
• Discussione
Pomeriggio (h. 14.00 - 18.00)
• Interpretazione dei risultati
• Dai risultati alle indicazioni per la comunicazione aumentativa alternativa
• Analisi di casi clinici: esempi e video
• Esercitazione: Somministrazione test
• Esercitazione: discussione in gruppo allargato dei Case report
Seconda Giornata.
Mattina (h. 9.30 - 13.00)
• Introduzione teorica: i presupposti teorici della App Immaginario
• Comunicazione in entrata verso la persona con autismo
• Vantaggi delle nuove tecnologie nella comunicazione visiva
•Descrizione delle funzioni di Immaginario
•Modalità di utilizzo: esempi d’uso (video)
•Discussione
Pomeriggio (h. 14.00 - 18.00)
• Prerequisiti per l’utilizzo di Immaginario
• Personalizzazione dello strumento: casi clinici
• Modalità di utilizzo nei contesti di vita : esempi d’uso (video)
• Esercitazione di gruppo e discussione in gruppo allargato
• Questionario ECM
• Questionario di gradimento e questionario di valutazione
Obiettivi e svolgimento
Partecipando a questo corso potrai:

Comprendere le difficoltà di comunicazione e lo stile di pensiero nell’autismo:
•difficoltà di comprensione
• difficoltà di categorizzazione concettuale
• pensiero visivo

Comprendere la valutazione dei precursori della comunicazione e la sua importanza nella CAA:
• modello di comunicazione alla base del test ComFor
• elementi fondamentali di Comunicazione Aumentativa Alternativa
• comunicazione e comportamenti problema

Apprendere il modello teorico di riferimento e la struttura del ComFor:
• caratteristiche costitutive e peculiarità del test
• obiettivi del test
• ambito di applicazione

Apprendere la somministrazione del ComFor e l’utilizzo dei suoi risultati:
• modalità di interazione necessarie per la somministrazione (proiezione di somministrazioni reali)
• modalità di raccolta dei punteggi (proiezione di somministrazioni reali e esercitazioni)
• adattamento del piano psicoeducativo alla luce dei risultati del test

Apprendere le potenzialità della App Immaginario per la comunicazione verso la persona con autismo:
•uso di immagini per sostenere ed  insegnare significati e promuovere il linguaggio verbale
•comunicazione visiva in entrata come opportunità di coinvolgimento e aiuto nella gestione dei comportamenti problema

Apprendere le funzioni di Immaginario:
•sezioni  di immaginario
•personalizzazione delle carte
•traduzione del messaggio in significati visivi
•possibilità di scelta

Conoscere esperienze e modalità di utilizzo di Immaginario
•utilizzo nella quotidianità
•utilizzo nel trattamento
•utilizzo a scuola
Docenti
I Giornata: Cristina Menazza
II Giornata: Maria Federica Montuschi, Valentina Crippa, Roberta Tartaglia
La app Immaginario
Immaginario è la prima app appositamente creata per dare a genitori, insegnanti e operatori uno strumento efficace e sempre a portata di mano, per la comunicazione visiva verso la persona con Disturbi dello Spettro Autistico o con Disabilità intellettive.
Immaginario permette di portare sempre con sé su iPhone, iPod Touch o iPad, le carte che associano immagine e concetto da mostrare al bambino – le “parole” della comunicazione visiva e  – ricercarle facilmente e costruire frasi e agenda in modo efficace e veloce e consente di supportare la comunicazione verso la persona che ha difficoltà di comprensione verbale con immagini (anche personalizzate), frasi visive (comandi e regole) e agende per la visualizzazione di sequenze di attività.
logo_immaginario.png
Iscrizioni

L’iscrizione avviene:

• tramite carta di credito, cliccando sull’icona del carrello e iniziando così la procedura di acquisto online

oppure

• tramite bonifico bancario, indicando nella causale il corso scelto: IBAN IT 29 N 02008 02849 000102129018 e inviando la ricevuta del bonifico, dati fiscali (residenza e codice fiscale o eventuale partita iva) e dati per l'accreditamento ECM (luogo e data di nascita, categoria professionale, eventuale iscrizione a ordine o associazione e condizione professionale) a conferenze@hogrefe.it

Le iscrizioni sono aperte fino a completamento dei posti disponibili. Qualora il limite dei posti disponibili dovesse essere raggiunto prima del termine stabilito, verrà disattivata la sezione "Prezzi" qui in basso.

Per ogni ulteriore informazione scrivere a conferenze@hogrefe.it

I partner
Istituto Dosso Verde opera a Pavia dal 1962 e a Milano dal 1991 ed è parte dell’Opera delle Suore di Maria Consolatrice. Accreditato dal SSN dal 1987 e certificato ISO 9001 dal 2011, svolge attività diagnostica, abilitativa, riabilitativa e terapeutica su disturbi dello sviluppo neuropsichico e psichiatrici dell’età evolutiva in forma residenziale (Pavia), diurna e ambulatoriale.
logo-dosso-verdeok.png

Con oltre quindici anni di esperienza nel trattamento logopedico dell’autismo, Parole Tue riunisce professioniste specializzate nel trattamento della comunicazione e del linguaggio nei Disturbi dello Spettro Autistico in età evolutiva. Le logopediste di Parole Tue sono consulenti per la progettazione di Immaginario, oltre che attivamente impegnate nella formazione in tema di comunicazione nell'autismo.

paroletue.jpg


Prezzi

Le iscrizioni alla conferenza sono chiuse
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)