Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

Soluzione 7. Somministrare i test a distanza, ma "in presenza"

hts5-zoom_web.jpg

Il testing psicologico online esiste da quando internet è diventato uno strumento di lavoro quotidiano. Da tempo, quindi, è possibile somministrare un test a distanza: l'esaminatore invia una mail al rispondente con un link alla piattaforma di testing online. Il rispondente (candidato a una selezione per una posizione di lavoro, paziente in assessment clinico, studente per un'attività di orientamento) si collega alla piattaforma e svolge il test in tutta tranquillità a casa sua. 

Il testing online è molto utilizzato in psicologia del lavoro, nella somministrazione di questionari di personalità anche in contesti clinici, pochissimo, fino a oggi, in setting che richiedono un contesto di somministrazione assistita con la presenza del professionista clinico, come è il caso della valutazione dei disturbi del neurosviluppo, per i quali si è sempre preferita la somministrazione carta e matita. 

Il periodo che stiamo vivendo, però, può impedirci di raggiungere fisicamente i nostri clienti o i nostri piccoli pazienti, e il testing online - per le ragioni cui abbiamo accennato - può essere una soluzione solo a metà: come fare per essere "assieme" al bambino o al paziente e supportarlo nello svolgimento delle prove (ma anche per accertarsi dell'identità del mio candidato) se ragioni di distanziamento sociale mi impediscono di essere lì con lui? La tecnologia e un po' d'ingegno ci vengono in aiuto. Ecco, quindi, la nostra soluzione n. 7, niente di trascendentale, un piccolo trucco già utilizzato da molti, ma che qui vogliamo spiegarvi passo passo: utilizzare la piattaforma di testing online Hogrefe (HTS 5) contestualmente a un sistema di videoconferenza (ad es., Zoom) perché chi svolge il test lo faccia sotto la supervisione a video e audio dell'esaminatore. Ad esempio:

  • per accertarsi dell'identità di un candidato in selezione;
  • per una conferma di identità del soggetto in ambito peritale;
  • per assicurarsi che il test venga svolto in condizioni standard in setting clinici;
  • per "essere a fianco" di un bambino quando fa la prova nell'assessment dell'età evolutiva.

Come funziona?

  1. Acquisti (o hai già acquistato) crediti per qualsiasi dei nostri test online e quindi possiedi un account sulla piattaforma di testing online HTS 5.
  2. Ti crei il tuo account su Zoom.
  3. Utilizzi le due piattaforme (HTS 5 e Zoom) contestualmente come descritto nel pdf qui sotto.

 

Nota: naturalmente HTS 5 può essere utilizzato anche con altri sistemi di videoconferenza diversi da Zoom, cambiano gli accorgimenti da utilizzare a seconda del singolo sistema, ma la logica e il risultato sono molto simili! Noi abbiamo scelto Zoom, perché è uno dei sistemi più diffusi, ma il nostro è un esempio di cosa è possibile fare per utilizzare i test a distanza, ma "in presenza". Buon lavoro!

Sei interessato alle altre nostre soluzioni antiCOVID-19? clicca qui.