Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

25 e 26 maggio 2018, Milano - Dall'adolescenza all'età adulta: amicizia, affetti e sessualità nelle persone con un Disturbo dello Spettro dell’Autismo

Copertina di 25 e 26 maggio 2018, Milano - Dall'adolescenza all'età adulta: amicizia, affetti e sessualità nelle persone con un Disturbo dello Spettro dell’Autismo

Sintesi

Titolo: Dall'adolescenza all'età adulta: amicizia, affetti e sessualità nelle persone con un Disturbo dello Spettro dell’Autismo
Data: 25 e 26 maggio 2018
Luogo:
Milano, sede da definire
Accreditamento ECM In corso di accreditamento per NPI, Psichiatri, Psicologi, Educatori Prof.li, Terapisti della Riabiltazione Psichiatrica
Posti disponibili: 50
Termine iscrizioni: 21 maggio 2018
Introduzione

La transizione all'età adulta e la gestione delle sfide che questa comporta stanno diventando un tema sempre più centrale per chi si occupa di autismo. L'aumento delle dimensioni del fenomeno autismo in termini epidemiologici da un lato e il semplice trascorrere del tempo dall'altro, contribuiscono a rendere la crescita anagrafica delle persone con diagnosi di ASD un tema ogni giorno più rilevante, su molteplici aspetti: dalle politiche di welfare, alle ricadute concrete sui progetti di autonomia.

Sono quindi molte le persone, anche con funzionamento intellettivo nella norma (e con queste i loro caregiver), che stanno vivendo il periodo più delicato per antonomasia nel percorso di vita: l'adolescenza e l’ingresso nella vita adulta, almeno in termini anagrafici. L'attivazione di servizi dedicati agli adolescenti e agli adulti è una questione non soltanto di buon senso. La legge 134 del 2015 ha infatti messo nero su bianco la necessità che vengano create, in tutti i servizi di NPI e di psichiatria, équipe specializzate per garantire i servizi utili (diagnosi precoce, assistenza e interventi abilitativi).
Questo corso vuole andare incontro alle problematiche che chi si occupa della presa in carico di persone con ASD vive ogni giorno, affrontando dal punto di vista dell’intervento due ambiti delicatissimi: la consapevolezza di sé e l'affettività.

Obiettivi

Il corso si prefigge di prendere in esame il percoso di transizione dall'adolescenza all'età adulta, mettendo in evidenza alcune nuove sfide dell'intervento: conoscenza di sé, nuove autonomie, affettività e sessualità.

Durate il corso verranno approfonditi sia gli aspetti psicologici dell'intervento, sia i programmi e le strategie di intervento mirate a tali sfide, in maniera che essi siano progettati e costruiti tenendo conto del funzionamento autistico dei ragazzi e delle ragazze cui sono diretti.

Una parte del corso sarà dedicata al ruolo dei clinici e dei gentitori in questa fase delicata della crescita delle persone con autismo.

Programma
Il corso si svolge in due giornate piene, dalle 9 alle 18.
Prima giornata
  • Adolescenza e nuove sfide: pubertà e cambiamenti corporei
  • Cambiamento delle aspettative sociali: obiettivi didattici e preparazione alla vita adulta
  • il Disturbo dello Spettro dell’Autismo: funzionamenti diversi per obiettivi diversi
    • Individuare livelli di funzionamento e obiettivi
  • Consapevolezza di sé e diagnosi
  • Qualità della vita e diritto di partecipazione
Seconda giornata
  • Adolescenza e nuove sfide
    • Parliamo di amicizia: l’intervento di gruppo
    • Parliamo di consapevolezza: la diversità e il cambiamento
    • Emozioni e sentimenti
    • Le trasformazioni del corpo: come e quando spiegarle
    • Igiene e cura di sé
    • La masturbazione
    • L’atto sessuale
  • Supportare i genitori di adolescenti e giovani adulti con autismo
  • Supportare gli operatori che si occupano di adolescenti e e giovani adulti con autismo
  • Discussioni su casi clinici
Partecipanti

Il corso si rivolge a NPI, Psichiatri, Psicologi, Educatori Prof.li, Terapisti della Riabiltazione Pschiatrica, Insegnanti delle scule superiori.

Il corso è pensato per tutti quei professionisti che lavorano o intendono lavorare con persone con autismo che si avviano all'adolescenza e all'età adulta e con le loro famiglie, sia nei servizi pubblici (servizi di NPI territoriali, Centri Salute Mentale, Scuole),  sia nei servizi privati o del privato sociale (Centri Diurni semiresidenziali e residenziali, ecc.)

Docenti

Marco De Caris, psicologo psicoterapeuta, coordina strutture per adulti con la Coop. Soc. ECAP a Roma. Si occupa di autismo dal 1994 e svolge costante attivtà di formazione, supervisione e consulenza clinica come libero professionista in servizi deidcati all'autsmo su tutto il territorio nazionale.

Raffaella Faggioli, psicologa da anni impegnata nella diagnosi di autismo in età evolutiva e adulta, ha promosso la pubblicazione, lo sviluppo e la formazione dell’ADOS fin dalla sua prima pubblicazione nel 2004 e di numerosi altri test che completano l’iter diagnostico e di valutazione funzionale delle persone con ASD. Svolge regolare e costante attività di formazione e supervisione sulla diagnosi e gli interventi psicoeducativi per le persone con ASD. Fra i curatori dell'edizione italiana di ADOS-2, è formatrice su questo test per Hogrefe.


Prezzi
cod. AAAA1 Iscrizione "Dall'adolescenza all'età adulta: amicizia, affetti e sessualità nelle persone con un Disturbo dello Spettro dell’Autismo" - Milano, 25 e 26 maggio 2018
Quota agevolata valida fino al 30 marzo 2018
€ 210,00 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)