Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

La raccolta dei dati bio-psico-sociali: 100 domande                                                                                                                                                                                                                      

Elena Berselli e Francesca Menozzi 

Copertina 100 domande_05.Raccolta dati BPS (133x207 mm)-128px.jpg

Sintesi

Formato:
volume in brossura
Dimensioni:
134x208mm
Pubblicazione:

dicembre 2018

La raccolta dei dati bio-psico-sociali costituisce il punto di partenza di ogni processo (psico)diagnostico. Essa fa necessariamente riferimento a tre macro-aree secondo una concezione multidimensionale della salute e della malattia, intese come l’esito dell’interazione tra le aree biologica, psicologica e sociale. È così possibile raccogliere un insieme di dati tale da permettere la ricostruzione della storia, delle esperienze e dei vissuti significativi del paziente. In appendice è presentato un modello applicativo.

Le autrici. ELENA BERSELLI, psicologa e psicoterapeuta, è professore a contratto di Tecniche del colloquio presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca.  Socio ordinario di A.R.P. Studio Associato, dove svolge attività clinica, didattica e di supervisione, e socio dell’Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP), ha pubblicato diversi lavori relativi al processo diagnostico e agli strumenti di valutazione. FRANCESCA MENOZZI, psicologa e specializzanda in psicoterapia, collabora come anamnesta presso ARP Studio Associato ed è socio dell'Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP).