Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

Il modello SCERTS                                                                                                                                                    Un approccio multicomprensivo per bambini con disturbo dello spettro autistico

Barry M. Prizant, Amy M. Wheterby, Emily Rubin, Amy C. Laurent e Patrick J. Rydell  

Copertina Il modello SCERTS_vol.1 (21x28cm)-128px.jpg

Sintesi

Formato:
volume in brossura
Dimensioni:
20x28 cm; 250 pp.
Pubblicazione:

dicembre 2020

Il modello SCERTS descrive un tipo di approccio globale e multidisciplinare volto a potenziare e favorire la comunicazione e le abilità sociali ed emotive dei bambini e ragazzi con disturbo dello spettro autistico (ASD). L’acronimo fa riferimento alle tre dimensioni evolutive primarie che riguardano lo sviluppo del bambino, ovvero la comunicazione sociale (SC), la regolazione emotiva (ER) e il supporto transazionale (TS). Si tratta, quindi, di una presa in carico del bambino nella sua globalità e in tutti i suoi contesti di vita (casa, scuola, centri ricreativi, terapia, comunità sociale). Per la prima volta in Italia, viene presentato il manuale del modello (parte 1. Assessment), scritto dai suoi ideatori.