Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

GATES-2 - Gifted and Talented Evaluation Scales                                                                                     

James E. Gilliam e Olga Jerman

Copertina GATES-2-128px.jpg

Sintesi

Formato:
checklist per insegnanti
Target:
scuola primaria, scuola secondaria I e II grado
Composizione:
50 item
Somministrazione:
individuale
Edizione italiana:
Istituto di Ortofonologia
Pubblicazione:

ottobre 2019

Le GATES-2 sono uno degli strumenti standardizzati più popolari per lo screening degli studenti plusdotati e talentuosi, dalla primaria alla scuola secondaria di II grado. Si tratta di una rating scale compilata dall’insegnante, composta da 50 item suddivisi in cinque aree che descrivono comportamenti specifici, osservabili e misurabili degli studenti in classe: 

  • abilità intellettiva generale: in quest'area sono state inserite domande che riguardano le abilità di ragionamento generale del bambino/ragazzo non collegate al contesto strettamente didattico;
  • competenze scolastiche: in quest'area sono state inserite domande che riguardano le abilità che il bambino/ragazzo mostra in riferimento alle discipline scolastiche;
  • creatività: in quest'area sono state inserite domande che riguardano le abilità o la capacità mentale del bambino/ragazzo di creare e inventare soluzione alternative (ia creatività si riferisce alla capacità di produrre idee nuove e originali, di avere flessibilità nel ragionamento, alla capacità di definire e strutturare in modo nuovo le proprie esperienze e conoscenze);
  • leadership: in quest'area sono state inserite domande che riguardano le abilità del bambino/ragazzo di assumere il ruolo di guida, cioè di colui che propone idee o attività o soluzioni, che coordina gli altri influenzandoli nell’assumere o modificare alcuni comportamenti o idee;
  • talento artistico: in quest'area sono state inserite domande che riguardano le abilità innate del bambino/ragazzo di riuscire in ambito artistico, a prescindere dall’esercizio e dall’allenamento (il talento è legato alla capacità di usare precocemente e con grande proprietà linguaggi specifici delle diverse arti, la musica, la pittura, la scrittura, ecc.).
Lo scopo principale delle GATES-2 è aiutare ad identificare gli studenti plusdotati e talentati. L'insegnante compila la checklist sulla base delle osservazioni svolte in classe per ciascun alunno o studente. Documentare i progressi è importante per la pianificazione dei programmi, per la presa di decisioni e per la collocazione formativa. Il monitoraggio dei risultati ottenuti in somministrazioni ripetute delle GATES-2 permette di documentare i progressi compiuti dallo studente. Trattandosi di una checklist comportamentale compilata da insegnanti o da altre figure che conoscono bene lo studente, le GATES-2 possono essere usate ogniqualvolta sia necessario per valutare la prestazione di quest’ultimo.
È il primo strumento del genere a essere pubblicato in Italia.