Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

La psicoterapia in età evolutiva: 100 domande                                                                                             

Fabio Celi

Copertina 100 domande_03.Psicoterapia ee-128px.jpg

Sintesi

Formato:
volume in brossura
Dimensioni:
134x208mm, viii + 264 pp.
Pubblicazione:

novembre 2018

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) ha avuto un’evoluzione naturale che ha visto il superamento dell’approccio dogmatico proprio della prima generazione per evolversi e dare sempre maggiore rilievo alla relazione terapeuta-paziente. Il focus dell’approccio è andato oltre la “soluzione” di problemi specifici ed il trattamento dei sintomi, obiettivi che caratterizzavano la CBT di prima generazione. La CBT di terza generazione impiega strategie di cambiamento dove il contesto, l’esperienza e la relazione terapeuta-paziente assumono una grande rilevanza per il cambiamento stesso.

Fabio Celi rende evidente questa nuova impostazione e ha la capacità di rendere facili argomenti ed operazioni in realtà complesse, dietro alle quali sta un costrutto epistemologico forte ed evoluto. Ma per un approccio psicoterapico nell’infanzia e nell’adolescenza questo non è sufficiente: sono necessarie anche una particolare sensibilità e la capacità di adattare gli schemi teorici alle situazioni e alle persone che si affrontano. Sensibilità e capacità che l’autore possiede e trasmette al lettore. Questo volume rappresenta quindi un esempio di psicologia pratica, solida, (apparentemente) semplice, dove all’approccio cognitivo-comportamentale di terza generazione si unisce la passione che un clinico di provata esperienza ha per il proprio lavoro.