Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

LJI-2 - Leadership Judgement Indicator – 2nd edition Global

Michael Lock, Robert Wheeler , Nick Burnard

Sintesi

Finalità: valutazione della versatilità e della preferenza dello stile di leadership
Età/target: quadri e manager
Caratteristiche: test di giudizio situazionale
Composizione:
16 scenari che riproducono situazioni in contesti di grandi aziende
Somministrazione: forma: online
tempo: 45' ca.
Scoring: forma: online
tempo: immediato
Report:
interpretativo
Psicometria:
punteggi Preferenza e puneggi Giudizio
Campione:
384 manager di diverse nazionalità (con studio comparativo condotto su 115 manager italiani)
Edizione italiana: Luisa Fossati e Matteo Ciancaleoni
Data di pubblicazione: maggio 2016
Qualifica: A2
Vantaggi

Validità di facciata: trattandosi di un test di giudizio situazionale, l’LJI-2 Global è articolato in scenari che riproducono situazioni reali tipiche dei contesti di lavoro in grandi aziende, nei quali è molto probabile che i rispondenti riconoscano situazioni con cui hanno avuto modo di confrontarsi. Questo aspetto fa sì che le persone abbiano chiaro il senso del test nel percorso di assessment e quindi vi si approccino in modo più sereno e meno difeso.

Massima e tipica performance: l’LJI-2 Global restituisce due tipi di punteggi: quelli relativi alla performance, che indicano quanto la persona è stata capace di riconoscere le situazioni in cu era opportuno applicare uno stile di leadership piuttosto che un altro, e quelli relativi alle preferenze, che danno informazioni su quale sia lo stile che la persona generalmente preferisce a prescindere dalle situazioni. Il confronto fra questi due punteggi durante la fase di feedback favorisce la presa di consapevolezza da parte della persona del suo modo di essere leader.

Report: il report è pensato per poter essere applicato in contesti di sviluppo e pertanto è strutturato secondo una modalità che lo rende fruibile sia all’assessor, che alla persona che compila il test: il narrativo, infatti, si rivolge direttamente al rispondente.

Nascondi [ - ]
Introduzione
La ricerca ha messo chiaramente in evidenza quanto siano fondamentali, per una buona leadership, le capacità di giudizio; mentre molti strumenti misurano lo stile di leadership, pochi misurano con efficacia il giudizio situazionale. L’LJI-2 valuta sia la preferenza per un determinato stile di leadership, sia la capacità di giudicare quale stile sia più adeguato a una determinata situazione, ed è il risultato di una collaborazione con un’azienda chimica, la Ciba Specialty Chemicals, nell’ambito di di un programma di sviluppo globale delle potenzialità manageriali, che ha contribuito a progettare gli scenari del test.

Informazioni tecniche

Applicazioni
Pensato per essere utilizzato con figure manageriali junior e senior, l’LJI-2 Global è lo strumento ideale per mettere a fuoco gli aspetti della leadership sotto più punti di vista. Confrontando, infatti, la performance con le preferenze, è possibile approfondire agevolmente quanto la persona è versatile nella scelta dello stile di leadership e quanto invece affronti le diverse situazioni con uno stile di leadership più tipico ma meno adatto al contesto. Nel caso di assessment interni, osservare i “denominatori comuni” relativi agli stili di leadership preferiti può dare preziose informazioni sulla cultura organizzativa relativamente a quelle che sono le percezioni delle persone sul modo migliore di essere leader in quell’organizzazione. 
Struttura

L’LJI-2 Global consiste di 16 scenari organizzativi in cui si chiede a un leader di prendere una decisione: il compito è di calarsi nei panni di quel leader e decidere quanto siano appropriati i diversi modi di condurre ciascuna situazione.Per ciascuno scenario sono riportati quattro possibili comportamenti, ognuno dei quali comporta l’applicazione di uno specifico stile di leadership:

  • direttivo: “prendo io la decisione sulla base delle mie idee”
  • consultivo: “prendo io la decisione sulla base delle nostre idee”
  • delegativo: “prendi tu la decisione sulla base delle tue idee”
  • consensuale: “prendiamo noi la decisione sulla base delle nostre idee”.

Per ciascun comportamento si richiede di indicare quanto lo si ritiene appropriato per quella determinata situazione, e di conseguenza di.

Il test restituisce questi punteggi:

  • punteggi di Preferenza per discutere i potenziali vantaggi di usare ogni stile nel contesto appropriato e le possibili conseguenze di sovra o sottoutilizzo;
  • punteggi di giudizio (performance) per porre attenzione al significato di accuratezza e sottolineare l’importanza del giudizio di leadership, discutendo le necessità di sviluppo che emergono dalla valutazione di ogni stile di leadership.

Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6004102 LJI-2 Global - manuale (eBook) € 45,00 *
cod. 6004105 LJI-2 Global - report interpretativo
[include somministrazione online]
€ 73,20 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)