Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

IDS - Intelligence and Development Scales

Alexander Grob, Christine S. Meyer, Priska Hagmann-von Arx

Sintesi

Finalità: assessment dello sviluppo cognitivo e dello sviluppo generale
Età/target: 5-11 anni
Caratteristiche: test di performance con utilizzo di oggetti e immagini
Composizione:
19 subtest
Somministrazione: forma: individuale
tempo: 90’-120’ (45’ per la sola scala di sviluppo cognitivo)
Scoring: forma: protocollo di registrazione durante la somministrazione
tempo: 15' ca.
Psicometria:
punti Qi e percentili
Campione:
762 bambini (371 maschi e 391 femmine)
Edizione italiana: Rosa Ferri, Monica Rea e Maria Casagrande
Data di pubblicazione: novembre 2015
Qualifica: C
Vantaggi

Guida nell’assessment: le IDS sono lo strumento ideale per essere proposto nel corso della prima sessione di valutazione. Con un unico test è possibile avere una panoramica globale sul profilo del bambino, dal punto di vista cognitivo ed evolutivo, che consente al clinico di considerare alcune ipotesi diagnostiche e orientare il percorso di valutazione approfondita sulla base delle informazioni rilevate.

Elevata capacità informativa: i 19 subtest della batteria offrono un quadro completo del profilo di funzionamento del bambino, consentendo di evidenziare immediatamente le discrepanze significative tra i vari indici e i profili caratterizzati da particolari disomogeneità di sviluppo, alla base delle quali potrebbero risiedere difficoltà specifiche o specifici ritardi di sviluppo.

Indicazioni per l’intervento: una descrizione globale del profilo individuale consente di stabilire le priorità dell’intervento, evitando il rischio di concentrare l’attenzione sulle funzioni cognitive, tralasciando gli aspetti trasversali di sviluppo generale, che possono intervenire in modo importante, modulando la prestazione. La possibilità di disporre di informazioni relative al funzionamento del bambino nel suo complesso, aiuta inoltre il clinico nella restituzione dei risultati alla famiglia. 

Nascondi [ - ]
Introduzione

Quante ipotesi diagnostiche si possono formulare nel corso dei primi incontri con un bambino in valutazione! Si tratta di un cosiddetto underachiever? Ha un talento particolare? Può essere un DSA o un ADHD? Come è possibile sostenerlo in modo mirato e favorirne lo sviluppo? 

Le IDS offrono al clinico la possibilità di affrontare e rispondere a queste e altre domande. La combinazione di due scale, una finalizzata alla valutazione dello sviluppo cognitivo e l’altra costruita per l’assessment dello sviluppo generale, consente di ottenere un quadro dettagliato del profilo di funzionamento del bambino già al primo incontro, e di orientare su questo eventuali approfondimenti diagnostici e progetti di intervento.

Informazioni tecniche

Applicazioni

Le IDS permettono al clinico di affrontare molte delle problematiche che inevitabilmente si pongono nel lavoro con i bambini. Offrendo, da un lato, una valutazione di aspetti rilevanti dello sviluppo cognitivo e, dall’altro, un profilo dettagliato dello sviluppo generale, le IDS possono essere utilizzate in tutti i casi in cui c’è necessità di condurre una valutazione di un soggetto in età evolutiva, sia che si sospetti una problematica specifica sia che si valuti l’ipotesi di un ritardo nello sviluppo.

Le IDS possono essere applicate con profitto anche in contesti peritali per ottenere un quadro il più possibile ampio dello stato di sviluppo di un bambino, che prenda in considerazione lo sviluppo socio-emozionale o linguistico, oltre a quello cognitivo.

La batteria non deve essere eseguita in maniera completa. A seconda del caso e delle specifiche condizioni individuali è possibile utilizzare singoli moduli anche in maniera indipendente.

Struttura
Le IDS sono una batteria di test finalizzata a offrire un assessment completo dello sviluppo cognitivo e dello sviluppo generale del bambino, che affonda le sue redici nel lavoro di Alfred Binet e Josefine Kramer, pionieri a livello europeo nella valutazione dello sviluppo. Attraverso i 19 subtest di cui l’IDS si compone è possibile ottenere una valutazione generale del profilo intellettivo espressa in punti QI e una valutazione globale del profilo di sviluppo del bambino, attraverso 5 domini principali: Abilità Psico-Motorie, Competenza Socio-Emozionale, Matematica, Linguaggio, Motivazione

 

Area Funzionale

Subtest

Compito

SVILUPPO COGNITIVO

Cognizione

Percezione Visiva

Ordinare serie di linee di varie lunghezze.

Attenzione Selettiva

Barrare correttamente le anatre con determinate caratteristiche e ignorare le anatre con caratteristiche differenti, il più velocemente possibile.

Memoria Fonologica

Ripetere in maniera alternata sequenze di numeri e lettere, nello stesso ordine in cui sono state ascoltate.

Memoria Visuo-Spaziale

Riconoscere figure geometriche da una serie di figure simili.

Memoria Uditiva

Rievocare liberamente o con l’ausilio di domande dirette, storie  semanticamente significative.

Ragionamento spaziale

Riprodurre forme geometriche utilizzando pezzi triangolari o quadrangolari.

Ragionamento concettuale

Estrarre una categoria da tre immagini, e selezionarne altre due (da una serie di cinque) che siano adeguate.

SVILUPPO GENERALE

Abilità Psico-Motorie

Grosso-motricità

Camminare in equilibrio su una corda poggiata sul pavimento, afferrare e lanciare una pallina, saltare lateralmente una corda a piedi uniti.

Fine-motricità

Infilare rapidamente perline rotonde e quadrate seguendo un modello.

Visuo-motricità

Copiare figure geometriche.

Competenza Socio-Emozionale

Riconoscimento Emotivo

Riconoscere le emozioni dalle espressioni facciali illustrate in alcune figure stimolo.

Regolazione Emotiva

Indicare le strategie utilizzate per regolare le emozioni: rabbia, paura e tristezza.

Comprensione di situazioni sociali

Comprendere e spiegare situazioni sociali illustrate in alcune figure stimolo.

Strategie Sociali

Identificare strategie comportamentali adeguate in una situazione sociale illustrata nella figura stimolo.

Matematica

Ragionamento logico-matematico

Usare il ragionamento logico-matematico nella risoluzione dei compiti proposti.

Linguaggio

Linguaggio Espressivo

Produrre frasi semanticamente significative e grammaticalmente corrette.

Linguaggio Recettivo

Rappresentare con statuette di legno storie enunciate dal somministratore.

 

Motivazione

Persistenza

Valutazione, a cura del somministratore, dell’impegno e della perseveranza mostrata dal bambino nel completare la prova.

Soddisfazione per la prestazione

Valutazione, a cura del somministratore, della soddisfazione del bambino per la propria prestazione.


Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6002201 IDS kit
[manuale + 20 protocolli di registrazione + 20 moduli di attenzione + 20 fogli di matematica + griglia di correzione + materiale stimolo]
€ 960,00 ***
cod. 6002202 IDS manuale € 74,00 *
cod. 6002203 IDS pkg 20 protocolli di registrazione € 73,20 *
cod. 6002204 IDS pkg. 20 moduli test Attenzione selettiva € 39,04 *
cod. 6002205 IDS pkg 20 fogli test Matematica € 21,96 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)

Prodotti correlati

Copertina di DP-3 - Developmental Profile-3

DP-3 - Developmental Profile-3

Gerald D. Alpern

Un test nuovo, in forma di questionario o intervista al genitore, che permette di ottenere una descrizione dettagliata delle competenze dei bambini, dalla nascita ai 12 anni, in riferimento a cinque aree di funzionamento: sviluppo motorio, cognitivo, comportamento adattivo, competenze socio-emotive e comunicazione.