Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

BEN-Par - Batteria per l'Esame Neuropsicologico della malattia di Parkinson

Matteo Signorini, Anna Marchetto

Sintesi

Finalità: valutazione del grado di compromissione cognitiva nella malattia di Parkinson
Età/target: adulti fino a 86 anni
Caratteristiche: batteria di prove di performance neurologica
Composizione:

32 subtest 

Somministrazione: forma: individuale
tempo: ca. 45-60’
Scoring: forma: protocollo di registrazione
tempo: ca. 15'
Psicometria:
punteggi equivalenti
Campione:
293 soggetti cognitivamente integri (132 maschi e 161 femmine), dai 34 agli 86 anni
Data di pubblicazione: settembre 2016
Qualifica: B1
Vantaggi

Dal Parkinson alla demenza: per l'estensione delle aree cognitive indagate la BEN-Par si pone quindi anche come un utile strumento per la diagnosi e qualificazione neuropsicologica delle altre forme degenerative primarie o secondarie del sistema nervoso centrale.

Affidabilità e praticità: in circa 45'-60', è possibile stilare un ampio profilo neuropsicologico delle aree cognitive compromesse, distinguendole da quelle preservate. Nel protocollo, i punteggi sono riportabili in un grafico che descrive visivamente quanto la compromissione sia circoscritta alle funzioni dipendenti dal deficit delle vie corticostriatali (malattia di Parkinson e disturbi extrapiramidali) o quanto il quadro si estenda ad una maggior compromissione (indicatori di demenza).

Facilità di descrizione e comunicazione del profilo: grazie agli esempi clinici riportati nel manuale, alla possibilità di rappresentare graficamente i punteggi e alla guida per la stesura del referto, la BEN-Par permette di stilare in modo veloce e semplice un report neuropsicologico completo ed esaustivo.

Nascondi [ - ]
Introduzione
La BEN-Par si affaccia al panorama delle scale neuropsicologiche italiane come la prima a indagare specificamente in modo onnicomprensivo i disturbi co­gnitivi della malattia di Parkinson nella sua evoluzione. La batteria diagnostica è stata sviluppata a partire da una decennale esperienza di valuta­zione neuropsicologica del paziente parkinsoniano e dalla recente letteratura scientifica, con lo scopo di fornire al clinico uno strumento con capacità di discriminazione dei defi­cit cognitivi nelle varie fasi della malattia. La BEN-Par riesce a discriminare finemente anche i cambiamenti cognitivi discreti, siano essi appartenenti alla sindrome parkinsoniana (funzioni frontali, motorie e visuo-spaziali in primis), siano essi appartenenti alle altre funzioni cognitive “corticali” maggiormente suggestive di un’evoluzione verso un quadro di demenza. In tal senso la BEN-Par si presenta come una scala di valutazione neuropsicologica completa, adatta anche per l'inquadramento del decadimento cognitivo in genere.

Informazioni tecniche

Applicazioni

La batteria è indicata per l’uso clinico e riabilitativo in ambito sanitario e privato. Può essere utilizzata nella pratica degli ambulatori e negli studi di diagnosi neuropsicologica specializzati nell'individuazione e nella stadiazione dei decadimenti cognitivi di diversa entità ed eziologia, offrendo in tempi limitati una panoramica estesa del quadro neuropsicologico del paziente. In particolare si rivela utile in tutti quei contesti in cui voglia essere indagato lo stato cognitivo del paziente con malattia di Parkinson, dei parkinsonismi e delle patologie extrapiramidali (paralisi sopranucleare progressiva, degenerazione corticobasale,  atrofia multisistemica MSA-p) e nel monitoraggio dell’evoluzione della patologia.

Sul piano dell'intervento la batteria permette di individuare agilmente gli ambiti in cui applicare un eventuale approccio riabilitativo o di rinforzo cognitivo delle funzioni residue. 
Struttura

La BEN-Par è strutturata in 32 prove brevi ma altamente sensibili, divise per dominio cognitivo:

  • Attenzione (4 prove)
  • Funzioni esecutive (5)
  • Abilità visuo-spaziali (1)
  • Abilità motorie (6)
  • Abilità prassico-visuo-costruttive (4)
  • Memoria (4)
  • Linguaggio (5)
  • Orientamento (3)

e per competenza “sottocorticale” (sindrome parkinsoniana) o “corticale” (altre funzioni cognitive – area demenza corticale). I punteggi per singolo subtest e per area possono essere valutati e aggiustati secondo l’età del paziente attraverso l’uso di tabelle di correzione, in cui il valore ottenuto viene collo­cato all'interno di un punteggio equivalente da 0 a 4, permettendo di classificare velocemente ed intuitivamente la prestazione come:

  • nella fascia superiore alla media normativa (4)
  • nell’area della media normativa entro una DS (3)
  • al di sotto di sotto di una DS dalla media (2)
  • al limite inferiore del valore normati­vo ovvero a 1,5 DS dalla media (1)
  • al di sotto della norma (0).

 

Infine, la BEN-Par fornisce tre indici generali: uno di compromissione globale delle funzioni cognitive (Indice di Decadimento Globale – IDG), un Indice di Decadimento specifico per la quantificazione della sindrome Parkinsoniana (IDP) e un Indice di De­cadimento delle funzioni cognitive (IDD). La presenza di deficit sia all'interno della sezione IDP sia nella sezione IDD diviene suggestiva di una probabile evoluzione della sindrome parkinsoniana in demenza.

 

Report neuropsicologico

La BEN-Par offre tutti gli strumenti per redigere un report neuropsicologico.

Taratura
Lo studio e la costruzione della scala si sono avvalsi non solo dei dati del campione di controllo ma anche dei valori forniti da un’ampia popolazione di pazienti con Parkinson che hanno permesso di determinare i limiti entro i quali considerare il grado di decadimento cognitivo. In tal senso la BEN-Par non è stata solo tarata sulle prestazioni di un folto campione di soggetti cognitivamente sani, come la maggior parte delle scale neuropsico­logiche, ma anche aggiustata ed adattata alla popolazione con Parkinson tarandola direttamente su di un’ampia popolazione di pazienti. In questo modo è stato possibile definire, sulla base di un’evidenza clinica, criteri che permettono di posizio­nare il quadro clinico del paziente su una linea di continuum dallo stato di assenza di defi­cit cognitivo allo stato di demenza passando per il “decadimento cognitivo lieve”. 

Nascondi [ - ]
Prezzi
cod. 6007801 BEN-Par kit
[manuale + 20 protocolli registrazione + 20 protocolli disegno + blocco moduli profilo + libretto stimoli]
€ 218,00 ***
cod. 6007802 BEN-Par manuale € 60,00 *
cod. 6007807 BEN-Par pkg 20 protocolli intervista + 20 protocolli disegno € 74,88 *
cod. 6007805 BEN-Par blocco 20 moduli profilo € 28,27 *
* IVA compresa
** IVA assolta dall'editore
*** IVA compresa (aliq. diverse)