Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

ALCE
Assessment di Lettura e Comprensione per l’Età Evolutiva

Paola Bonifacci, Valentina Tobia, Laura Lami e Margaret Snowling

ALCE

Il Simple View of Reading è un modello teorico che offre una cornice per descrivere i processi e le competenze coinvolte in compiti di lettura e comprensione, secondo il quale l’abilità di “lettura” è data dal prodotto della capacità di decodifica e della capacità di comprensione orale. Decodifica e comprensione orale sarebbero quindi le competenze centrali alla base dell’efficienza della lettura, nel momento in cui si faccia riferimento a una visione ecologica della lettura come processo orientato a uno scopo: la comprensione. Sulla base di questa prospettiva teorica nasce ALCE, una batteria di test finalizzata ad indagare le abilità di lettura e comprensione del testo in bambini della scuola primaria.

Sintesi
Finalità: assessment delle abilità di lettura e comprensione del testo
Età/target: bambini dal 1° al 5° anno della scuola primaria
Formato: prove di performance standardizzate
Composizione: 5 prove
Somministrazione: - forma: individuale (carta e matita)
- tempo: 30' ca.
Scoring: - forma: carta e matita
- tempo: 10'
Psicometria:
- campione: 1895 bambini (952 maschi, 943 femmine) della scuola primaria, di cui 181 bam­bini bilingui apprendenti l’italiano come L2
- punteggi:percentili e punteggi T divisi per classe
Qualifica: B1

Vantaggi

Valutazione rapida e completa: ALCE offre l’opportunità di valutare con un unico strumento e in poco tempo le abilità di lettura e di comprensione del testo, letto in autonomia e ascoltato oralmente. Consente inoltre, in soli 3’, di approfondire l’assessment indagando il funzionamento dei meccanismi cognitivi sottostanti alla decodifica mediante prove di lettura di parole e non parole.

Valutazione ecologica della lettura: la scelta di valutare con un unico brano di lettura e comprensione, avvertendo il bambino che dovrà rispondere a domande di comprensione una volta terminata la lettura a voce alta, permette di verificare l’efficienza del processo di lettura in una situazione che riflette le richieste alle quali il bambino è più frequentemente esposto nel contesto scolastico, ovvero leggere per comprendere. Questa modalità consente, inoltre, di testare in un unico momento la lettura del brano per la valutazione dei parametri di accuratezza e velocità e la lettura del brano per la comprensione, limitando i tempi di somministrazione e le richieste per il bambino.

Assessment approfondito dell’abilità di comprensione: ALCE è il primo test italiano che pone in relazione comprensione orale e comprensione del testo scritto nella fascia di età di pertinenza, con conseguenti interessanti ricadute sul piano diagnostico e riabilitativo. L’abilità di comprensione è inoltre sempre indagata tramite risposta orale a domande aperte, che consentono al clinico di condurre una valutazione più approfondita delle strategie e delle modalità che portano alla formulazione della risposta, e di considerare indirettamente la competenza espressiva del bambino.

Struttura

ALCE è una batteria di test costituita da cinque prove:

  1. lettura di parole
  2. lettura di non parole
  3. lettura del brano
  4. comprensione del brano scritto
  5. comprensione del brano orale.

Tutti i brani utilizzati per le prove di lettura e comprensione sono distinti per classe e adeguati in termini di contenuti e complessità strutturale.

eLibrary

ALCE sarà il primo e-test: il materiale di somministrazione e registrazione, ad uso degli esaminatori e dei bambini, sarà scaricabile in forma di ebook da eLibrary, la piattaforma ebook del Gruppo Hogrefe. Sarà una forma nuova e pratica di utilizzare un test, con l'opportunità sia di scaricare il materiale su qualsiasi device, che di lasciarlo nella propria sezione della libreria online, ma anche di stamparlo senza vincoli e secondo necessità.

Una piccola, utile innovazione nel mondo del testing!

Applicazioni

ALCE può essere somministrato a bambini della scuola primaria dalla classe prima alla classe quinta e nell’ambito dei protocolli diagnostici per l’assessment delle difficoltà di apprendimento e dei disturbi dello sviluppo. Può costituire uno strumento completo per la valutazione, da parte di psicologi, neuropsichiatri e logopedisti, delle funzioni di lettura e comprensione nell’ambito dei casi di sospetto Disturbo Specifico di Apprendimento (DSA), ma anche per la valutazione delle competenze di lettura e comprensione in profili di Funzionamento Intellettivo Limite o Ritardo intellettivo di grado lieve.

La valutazione delle componenti di base della competenza di lettura contribuisce a descrivere il profilo funzionale del bambino per di definire i punti di forza e di debolezza e predisporre di conseguenza dei piani di trattamento o una più efficace consulenza agli insegnanti per l’intervento didattico.

cover-ALCE-128px.jpg

Data di pubblicazione: settembre 2014

Per informazioni: info@hogrefe.it