Profilo facebook Vai al nostro profilo linkedin Vai al nostro canale YouTube
logo-sito-qi.jpg

Empowerment dell’Intelligenza Emotiva

icon-ob-big.png Le emozioni non rivestono un ruolo secondario nel determinare i nostri percorsi, il nostro ragionamento, ma rappresentano piuttosto una parte integrante di ciò che si intende normalmente con il termine intelligenza.

La letteratura scientifica ha chiarito la loro importanza cruciale in ambito organizzativo. Esse sono necessarie per motivare il team di lavoro, prendere decisioni corrette, risolvere problemi, relazionarsi con colleghi, collaboratori e clienti, far fronte allo stress in modo efficiente e migliorare costantemente la performance professionale senza generare squilibri.

I modelli dell’Intelligenza Emotiva sono da tempo stati adottati nelle realtà aziendali, con risultati eccellenti. Riduzione delle tensioni nell’ambiente di lavoro, diminuzione dei tempi di risposta con maggiore coinvolgimento attivo dei collaboratori, migliore accettazione dei cambiamenti, aumento della efficacia e persuasione comunicativa, sono esempi concreti di risultati alla portata di tutte le Organizzazioni che hanno adottato strategie formative legate ai concetto di emotional intelligence (EI).

Attraverso percorsi formativi ad hoc, preceduti da una fase di rilevazione e consapevolezza, possiamo proporre interventi di:

  • Development Center
  • crescita della EI organizzativa.